Biografia di Niccolò Machiavelli

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinyoutubetumblr

Biografia di Niccolò Machiavelli

Biografia di Niccolò MachiavelliNiccolò Machiavelli nacque a Firenze il 3 maggio 1469. Suo padre, Bernardo Machiavelli era dottore in legge, tuttavia a causa del suo schieramento, contrario a quello della famiglia dei Medici, non poté prendere parte a nessuna carica pubblica, rimanendo così in una situazione di povertà.

A partire dal 1476 Niccolò Machiavelli iniziò a seguire i corsi di lingua e grammatica latina per prepararsi alla carriera amministrativa e giuridica.

A causa della difficile situazione economica non poté accedere all’università, rimanendo escluso dai circoli raffinati della cultura politica fiorentina.

Tuttavia, grazie alla presenza di opere classiche e testi umanisti nella biblioteca di casa sua Machiavelli riuscì ad arricchire la sua cultura e a studiare la letteratura fiorentina in volgare. Nel giungo del 1498 Machiavelli venne nominato segretario della seconda cancelleria ed eletto segretario dei Dieci di libertà e pace.

Ecco le principali opere che ha composto:

1499 Discorso sopra Pisa

1500 inizia il De natura gallorum

1503 porta a termine il De natura gallorum e scrive il Del modo di trattare i popoli della Valdichiana ribellati 

1504 Termina la stesura del primo Decennale

1506 Cagione dell’ordinanza

1507-1508 Rapporto di cose della Magna 

1509 Discorso sopra le cose della Magna e sopra l’imperatore, Dell’ambizione

1512 Ritratto delle cose della Magna, Ritratto di cose di Francia

1513 inizio del De principatibus, Discorsi sopra la deca di Tito Livio

1517 Andria

1518 Mandragola

1519-1520 inizia la stesura dell’ Arte della guerra

1520 Vita di Castruccio Castracani, Sommario delle cose della città di Lucca, Isole fiorentine

1520-1521 Discursus Florentinarum rerum post mortem ionioris Laurentii Medices

1521 pubblica l’Arte della guerra a Firenze

1525 conclude la stesura delle Istorie fiorentine, Clizia

Tra il 1499 e il 1500 compì svariati viaggi aventi come scopo la soluzione di questioni inerenti la campagna militare che Firenze stava conducendo per la riconquista di Pisa, tra luglio dicembre del 1500 svolse la sua prima missione in Francia.

Tra il 1507 e il 1508 insieme a Francesco Vettori fu in missione in Germania, presso l’imperatore Massimiliano d’Asburgo.

Nel 1512 la famiglia dei Medici, restaurato il potere su Firenze licenzia Machiavelli e lo condanna al confino per un anno e al pagamento di una cauzione di mille fiorini d’oro. Un anno dopo venne arrestato e torturato con l’accusa di aver complottato una congiura per uccidere Giuliano de’ Medici, uscito dal carcere si ritira nella sua dimora ad Albergaccio. Nel 1514 rientra a Firenze e inizia a frequentare gli Orti Oricellari.

Nel novembre del 1526 venne inviato a Modena insieme a Francesco Guicciardini per studiare le misure necessarie ad arginare l’invasione dei lanzichenecchi.

Il 21 giugno 1527 muore e il giorno dopo viene seppellito nella basilica di Santa Croce a Firenze.

Potrebbe anche interessarti:

One thought on “Biografia di Niccolò Machiavelli

Lascia un commento

*