Definizione di materia

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinyoutubetumblr

Definizione di materia 

In questo articolo trovate la definizione di materia e alcune caratteristiche che la contraddistinguono.

Se ci guardiamo intorno possiamo renderci conto che siamo circondati da un’immensa varietà di oggetti, piante, animali,rocce,…
Ognuno di essi presenta determinate peculiarità più o meno marcate, ma sostanzialmente sono tutti fatti di atomi.

Tutto ciò che possiamo percepire con almeno uno dei nostri 5 sensi è materia (dimensioni, colore, odore e sapore sono esempi di caratteristiche della materia).

Definizione di materia
Tutti questi oggetti che rientrano nella definizione di “materia” hanno quindi in comune un volume (occupano uno spazio) e hanno una certa massa, attenzione a non confonderla invece con il peso, un altro concetto che verrà spiegato più avanti.

Definizione di materia

La massa della materia, qualunque essa sia non varia se cambiamo la sua forma, un libro che pesa un 1kg una volta tagliuzzato peserà sempre 1kg.

Un esempio palese è la domanda trabocchetto che si fa ai compagni più giovani:” Pesa di più un chilo di piume o un chilo di ferro?” Beh la risposta è evidente, poiché i due tipi di materia considerati, anche se totalmente differenti avranno lo stesso peso (1 kg e 1 kg) quindi in conclusione si può affermare che 1kg di piume pesa come 1kg di ferro.

Rispettivamente si può fare un altro esempio, questa volta legato all’aria. Il peso di un palloncino pieno d’aria e il peso del palloncino sgonfio non sono uguali.

La “materia” palloncino rimane la stessa, tuttavia cambia il suo contenuto, ovvero una certa massa d’aria, che una volta bucato il palloncino fuoriesce facendo diminuire il peso del palloncino.

Home

Contatti

Potrebbe anche interessarti:

Precedente Il metodo sperimentale o scientifico Successivo Cosa sono sostanze e molecole

Lascia un commento

*