Definizioni giuridiche legate allo stato

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinyoutubetumblr

Definizioni giuridiche legate allo Stato

Definizioni giuridiche legate allo Stato

Di seguito trovate alcune tra le più importanti e comunemente utilizzate definizioni legate all’organizzazione sociale che chiamiamo Stato o al diritto in generale.

Nazione: comunità d’individui che condividono caratteristiche comuni come la lingua, il luogo geografico, la storia, le tradizioni,..

La formazione di una nazione è talvolta volontà diretta delle province oppure un’ unità realizzata da una dinastia o da uno spirito generale di appartenenza.

Costituzione: corpo di regole giuridiche in cui sono fissati i principi fondamentali dell’organizzazione sociale che chiamiamo stato.

Diritto: insieme di modelli comportamentali proposti come obbligatori alle società umane a cui sono destinati e da cui sono riconosciuti come tali.

Stato assolutista: stato identificato nel sovrano che detiene un potere assoluto, è quindi in grado di fare ogni cosa considerata utile alla società.

Stato liberale: lo stato si presenta come strumento della società, esso limita le sue attività a quelle strettamente necessarie al funzionamento autonomo e sicuro della società.

Stato imprenditoriale: lo stato amplia le sue attività imprenditoriali sostituendosi alla società nella gestione di talune attività produttive.

Stato assistenziale: lo stato diventa il massimo organizzatore della società, un perno della vita sociale, che difende, organizza e assiste gli individui, membri della società.

Stato di diritto: la sovranità dello stato si esprime attraverso norme di diritto, in modo da rendere indiscutibile il comando del detentore di governo,ma ne divenne anche limite (stato può agire secondo il principio di legalità, ovvero deve limitare le sue azioni a quelle che rientrano nel quadro normativo prefissato).

Stato: impresa umana creata dagli uomini per governare e fornire servizi alla società.

Sovranità: riconoscimento del fatto che lo stato ha un potere direttivo senza limiti, ovvero che lo Stato è sovrano.

Repubblica: dal greco (res pubblica) cosa pubblica, forma di governo della comunità.

Cittadinanza: vincolo d’appartenenza ad uno stato.

Popolazione: composta dall’ insieme dei soggetti che vivono sul territorio statale indipendentemente dalla loro cittadinanza, cultura o religione.

Controllo di legalità: conseguenza del principio dello stato di diritto, l’azione dello stato deve rientrare ed essere conforme al quadro normativo vigente.

Politica di governo: precisa finalità dell’attività di governo dello stato.

Separazione funzionale dei poteri: funzioni di governo dello stato sono distinte e suddivise.

Separazione personale dei poteri: le cariche di membro del legislativo, dell’esecutivo e del giudiziario sono tra loro inconciliabili.

Patria: associazione ideologica sinonimo di pace, ordine e civiltà.

Home 

Contatti

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento