Stati di aggregazione o stati fisici della materia

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinyoutubetumblr

Stati di aggregazione o stati fisici della materia

In questo articolo ci occuperemo di stati di aggregazione o stati fisici della materia

La materia può essere divisa in tre grandi categoria principali, gli stati fisici o stato di aggregazione.

La materia può infatti essere allo stato solido:

In questo caso un esempio di sostanza solida è il cubetto di ghiaccio.

 

Stati di aggregazione o stati fisici della materia

Allo stato liquido:

Stati di aggregazione o stati fisici della materia

Come esempio possiamo portare il mare, o l’acqua liquida in generale.

O allo stato gassoso o chiamato anche aeriforme:

Stati di aggregazione o stati fisici della materia

In questo caso è l’aria (che una volta riscaldata) sostiene il pallone aerostatico.

I corpi allo stato solido hanno volume e forma ben precisi.

Le molecole hanno un movimento limitato poiché sono molto
vicine e ordinate. 
Le forze di coesione sono molto forti, come potete vedere di seguito:

Stati di aggregazione o stati fisici della materia 

I corpi allo stato liquido occupano sempre la stessa quantità di spazio, hanno un volume proprio e non sono comprimibili.

Le molecole hanno maggior possibilità di movimento e sono
legate da deboli forze di coesione come potete vedere nell’immagine seguente:

Stati di aggregazione o stati fisici della materia 

 

 

I corpi allo stato aeriforme non hanno forma o volumi propri, però risulta comprimibile.

Le molecole che compongono un gas sono legate da una forza bassissima, quasi nulla, possono quindi muoversi liberamente e in modo totalmente disordinato in qualsiasi direzione, come vedete in figura.

 

Stati di aggregazione o stati fisici della materia

 

 

Home 

Contatti

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

*