La crisi di Berlino e la formazione delle due Germanie

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinyoutubetumblr

La crisi di Berlino e la formazione delle due Germanie

La crisi di Berlino e la formazione delle due Germanie

In risposta al nuovo tipo di politica americana adottata nei confronti dell’Europa occidentale e della Germania in particolare, l’URSS tentò di scacciare gli alleati da Berlino. Nel giugno 1948 l’Armata rossa chiuse le vie di comunicazioni terrestri che collegavano Berlino alla Germania occidentale.

Per oltre un anno gli americani rifornirono gli uomini presenti nelle città con gli aerei che gettavano provviste dal cielo.

L’immenso sforzo organizzativo attutato dagli americani per sostenere la parte occidentale di Berlino riuscì a garantire i rifornimenti essenziali. In maggio i sovietici cedettero e concessero l’uso di tre ferrovie, strade e vie aeree per collegare Berlino est con Berlino ovest. Ciascuna delle due potenze sapeva che la guerra era inaccessibile, tuttavia si servivano della minaccia rappresentata dall’avversario per rafforzare il proprio dominio e la propria supremazia sui paesi alleati.

La crisi di Berlino permise la rapida costituzione di due diverse e ben definite entità statali in Germania ovvero la Repubblica democratica tedesca (comunista, capitale: Berlino Est) e la Repubblica federale tedesca (capitalista, capitale: Bonn).

Nel 1949 le elezioni nella Repubblica federale tedesca portarono a capo della cancelleria Konrad Adenauser (1876-1967), un politico cattolico. La Repubblica democratica tedesca andò invece a costituire l’ottavo stato comunista alleato dell’URSS.

Nel 1949 (aprile) i paesi occidentali strinsero un’alleanza militare antisovietica, l’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord (Nato) che riprese i principi della Carta atlantica in forza. In aggiunta ai paesi occidentali vincitori si unirono alla Nato anche l’Italia, il Portogallo, la Germania federale, la Grecia e la Turchia.

 

Home

Contatti

Potrebbe anche interessarti:

Precedente La cortina di ferro in Europa Successivo La nascita dello Stato di Israele

Lascia un commento